In adeguamento ai DPCM 08 Marzo 2020, DPCM 09 Marzo 2020 e DPCM 11 Marzo 2020 relativi alle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica è stata stabilita la chiusura delle attività commerciali ad eccezione delle attività indicate nell’allegato 1 e 2 del DPCM 11 Marzo 2020.

In tale condizione di emergenza si presenta la necessità di integrare la documentazione relativa alla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro delle aziende, integrandola con la procedura operativa di gestione del rischio da coronavirus (Covid-19), così come indicato dal “protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” emanato il 14/03/2020 dal Presidente dei Ministri.

A tal proposito Rete Trentina Sicurezza ha predisposto:

  • un documento per la procedura operativa di gestione del rischio da coronavirus, per l’emergenza epidemiologica in essere, per tutte le aziende, anche quelle che attualmente sono chiuse e riapriranno dopo la fase di emergenza;
  • un corso specifico di formazione di 4 ore per tutti i lavoratori denominato Protezione da Agenti Biologici, Rischio COVID-19 su piattaforma e-learning

La sicurezza aziendale è oggi più che importante per la salute e sicurezza dei lavoratori e riteniamo importante ricordare gli obblighi previsti dai recenti DPCM che riportiamo in allegato.

Per un’offerta personalizzata sui servizi proposti ci contatti ai numeri 349-0605458 (dott. Marco Bernabè) 345-3198545 (Ing. Claudio Zaccaria) oppure invii una mail di richiesta a info@reterentinasicurezza.it.

Allegati: